Da alcuni anni la pasta di cereali ha preso piede diventando una moda nelle cucine di ristoranti e nelle nostre tavole, e anche se personalmente do poco credito alle cosiddette mode ho voluto riprovare la menzionata pasta. La prima volta che l’ho mangiata risale a molti anni fa, e non mi ha fatto impazzire ed è stata la ragione per la quale l’ho evitata. Poi un giorno ho voluto dare una nuova possibilità  alla vecchia idea che avevo su questa pasta, e l’ho apprezzata,  preparandola con un sugo tipico della cucina tradizionale. Gamberi e zucchine uniti insieme  con un risultato apprezzabile.
Ho affettato le zucchine e sistemate in una padella insieme a uno spicchio d’aglio con un giro d’olio extra vergine d’oliva. Ho salato e lasciato cuocere a fuoco vivace per circa cinque minuti, unendo poi i gamberetti sgusciati. La pasta scolata al dente unita poi  al sugo e mescolando velocemente e  sistemata nei piatti,  spolverizzando con pepe nero prima di servirla.

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di spaghetti di cereali
4 zucchine 
300 gr di gamberetti
un giro di extra vergine d’oliva
pepe nero e sale

Tag:, , , ,


I commenti sono chiusi