E’ un gustoso piatto di pasta che è capace di compiacere qualunque esigenza, persino quelli  dei palati sopraffini. Le  zucchine unite allo speck  sono un connubio davvero felice che rendono un primo piatto indubbiamente  gradevole.  La  sua esecuzione è estremamente facile ed inoltre la si prepara velocemente, e vi racconto come.

Mettete a bollire come al vostro solito l’acqua per la pasta, e nel frattempo tagliate le zucchine a piccoli pezzetti sistemandoli in una padella antiaderente con uno spicchio d’aglio insieme ad un filo di extra vergine d’oliva. Salate e fate cuocere avendo l’accortezza di lasciarle al dente.

L’acqua bolle,  quindi buttate la pasta. Ho preferito le tagliatelle di grano duro e non quelle all’uovo, ma naturalmente il formato della pasta rimane sempre e comunque una vostra scelta. Quando mancano pochi minuti alla cottura della vostra pasta unite alle zucchine che dimorano in padella  lo speck tagliato a listarelle lasciando insaporire per pochi minuti. Unite la pasta scolata al dente e mescolate velocemente aggiungendo  pepe nero macinato al momento prima di servire, cosa che avverrà subito naturalmente :)

Vi assicuro che vale la pena portare a tavola questa pasta perchè piacerà a chiunque vi ci siederà :)

 

 

Ingredienti per quattro persone:

320 g di tagliatelle di grano duro
tre zucchine
120 g di speck tagliato a fette
uno spicchio d’aglio senza l’anima
quattro cucchiai di extra vergine d’oliva
pepe nero
sale

 

Tag:, ,


One Response to “Tagliatelle con zucchine e speck”

  1.   michela Says:

    hai ragione è un piatto semplice, buono, è gustuso, quindi? da mangiare assulutamente.