Sono molte le cose da raccontare che riguardano questa buonissima torta, ma non posso certo dilungarmi ed annoiarvi miei cari.

Pur tuttavia una delle tante di quelle cose voglio dirla, non temete  perchè sarò breve.

Vedere preparare questo dolce mi affascinava quando ero ragazzina, e tutte le volte che vedevo venir fuori dal forno la teglia colma  di codesta bontà ero sbalordita.
Il profumo aleggiava ovunque ed il sapore unico che tutte le volte si sprigionava in bocca ad ogni morso riusciva a farmi pensare che questa torta,  appena sarei diventata grande sarebbe stato il primo dolce che avrei voluto realizzare da sola.
E farlo sarebbe stata una grande conquista.

E così avvenne :)

Detto questo ora racconto a voi come preparare questo squisito dolce dal sapore straordinariamente buono e dalla  particolare sofficità.

Come sempre mi ripeto: è facile da preparare ed il risultato è assicurato.

Ecco gli ingredienti:

250 g di farina bianca
200 g di ricotta
200 g di zucchero
due uova
la buccia grattugiata di una arancia
un pizzico di sale
una bustina di lievito da dolci
cioccolato fondente, per la quantità affidatevi al vostro gusto

una noce di burro che servirà per imburrare la teglia

potete scegliere di usarne una da 28 cm che conferirà alla torta un’altezza che varia dai 4 ai 5 cm, oppure potete optare per una teglia da 24 cm se vi piacciono le torte alte.

In una terrina mescolate le uova allo zucchero e lavorate sino a quando il composto diventa spumoso unendovi la ricotta e la farina,  e solo per ultimo il lievito da dolci e la buccia grattugiata dell’arancia.

Versate tutto nella teglia imburrata e ponete sulla superficie pezzetti di cioccolato fondente.  Cuocete ora in forno caldo a 170 gradi per 20 minuti.

Cospargete la torta dopo averla sistemata su un piatto da portata con lo zucchero al velo e servitela dopo che che si è raffreddata.

Visto che avevo ragione?

Non è difficoltoso da preparare questo dolce, che nonostante sia fornito di semplicità, sia per via degli ingredienti sia per il poco tempo impiegato nella esecuzione è davvero meritevole di tutto rispetto.

E poi, miei care e miei cari vogliamo notare che è priva di burro o altro grasso?

Ma sappiate che la loro assenza non influisce affatto sulla sofficità di questa torta.

Preparatela e gustatela, ne rimarrete compiaciuti :)

torta alla ricotta

Tag:, ,


I commenti sono chiusi